foto online in 15 secondi con il caption builder

L’agenzia fotografica Swiss Image ha sviluppato un nuovo sistema per la gestione e la distribuzione delle foto, basato sulla tecnologia MomaPIX. Non si è trattato semplicemente di mettere in piedi un database di immagini più performante, ma di rivedere l’intero workflow per offrire ai media servizi che fossero davvero efficienti. In particolare, si è raggiunto l’obiettivo di abbattere drasticamente i tempi per la messa online dei contenuti digitali, che riescono ad arrivare alle redazioni o al pubblico in soli 15 secondi dopo lo scatto.

Scopri in questo articolo come rendere disponibili online le foto in tempo reale.

Come funziona il caption builder per la riduzione del time-to-market

Esigenza comune a tutti i media è quella di avere a disposizione, nel minor tempo possibile, immagini provviste di descrizioni, didascalie e crediti del fotografo. Foto senza metadati adeguati non riescono ad essere trovate nei sistemi di immagini. Il flusso di lavoro proposto da Swiss Image non solo risolve questa problematica, ma garantisce anche tempi di trasmissione e pubblicazione delle immagini imbattibili.

Strumento chiave di questo workflow è il caption builder integrato nel DAM MomaPIX, che consente di preparare in anticipo i metadati di uno o più eventi. Questa funzionalità è particolarmente utile per chi segue eventi e ha necessità di ridurre il time-to-market. I contenuti vengono inviati via FTP al sito MomaPIX direttamente dalla macchina fotografica e sono immediatamente ricercabili, in quanto i metadati vengono presi in automatico dalle informazioni indicate attraverso il caption builder. I fotografi hanno la possibilità di selezionare le didascalie precompilate ed arricchire online le descrizioni delle immagini prima dell’invio al sistema editoriale. Le foto e i video del cellulare vengono inviati con un flusso di lavoro leggermente ridotto e questa elaborazione può essere ancora più veloce, fino ad essere online in soli 10 secondi.

Per i fotografi della stampa si aprono possibilità inimmaginabili in termini di velocità di consegna, maggiore mobilità, incarichi più flessibili e meno stress. Anche i giornalisti con la fotocamera del cellulare possono fare buon uso della soluzione web. I media online, in particolare, dovrebbero poter trarre enormi vantaggi da questo nuovo workflow per la distribuzione di immagini.

Ridurre i costi della post produzione fotografica con il caption builder

Il nuovo sistema di distribuzione per immagini e video automatizza, ottimizza, accelera e semplifica il flusso di lavoro dalle fotocamere di chi segue l'evento agli editori, all'organizzatore dell'evento e al pubblico. I fotografi sono in grado di poter gestire tutto il processo in autonomia, grazie a flussi di lavoro automatici. Il trasferimento, l'elaborazione delle immagini e la pubblicazione online richiedono non più di 15 secondi.

Le foto sono tecnicamente ottimizzate, sottotitolate e trasferite automaticamente ai media. In questo contesto, i programmi per l’editing delle immagini come Photoshop o Photostation diventano superflui. Il DAM MomaPIX integra infatti anche strumenti di correzione dell’immagine online: elementi come densità, saturazione e contrasto possono essere modificati online, prima dell’invio ai media.

I costi della post produzione fotografica sono azzerati, e gli organizzatori di eventi possono fruire di un servizio di immagini leader e di una trasmissione veloce ai media.

Contatta il team MomaSoft per avviare la trasformazione digitale



Dove siamo

Via A. Da Giussano 62/D - Roma

Scrivici un'email

info@momapix.com

Google map