4 modi in cui un software DAM può potenziare il tuo business

Non conosci il mondo dei digital asset management software? Hai deciso di utilizzare questa tecnologia per la gestione del tuo archivio digitale e vorresti partire nel modo giusto? Utilizzi i software DAM da diverso tempo e vorresti comprendere meglio alcune funzioni? Qualsiasi sia il tuo caso i consigli che stiamo per fornirti potrebbero tornarti utili.

In questo articolo ti illustreremo quattro modi per utilizzare al meglio un software DAM e i vantaggi che questa tecnologia è in grado di offrire per incrementare il tuo business e rendere la tua azienda sempre più competitiva.

Software DAM e analisi degli Asset digitali

Uno dei passaggi più importanti che devono essere effettuati quando si inizia a lavorare con un software DAM è l’analisi (audit) dei contenuti digitali aziendali: gli asset appunto.

  • Sapere che tipo di file ci sono.
  • Quali contenuti vengono maggiormente utilizzati.
  • Lo scopo del loro utilizzo.

L’analisi dei file presenti nel tuo archivio è utile per definire che tipo di utilizzo del digital asset management software è più congeniale alla tua azienda, avendo ben chiaro come intendi gestire le tue risorse digitali. Ad esempio, se nella tua azienda vengono condivisi documenti multimediali, come immagini, foto, video e simili, potresti utilizzare il software DAM per monitorare il workflow aziendale, con inestimabili benefici:

  • accelerare e snellire i processi di approvazione dei materiali;
  • stabilire una gerarchia degli accessi alla piattaforma;
  • controllare chi accede all’archivio digitale e quali operazioni esegue.

Digital asset management per i processi produttivi

Il digital asset management software è in grado di fornire molte informazioni sulla produzione degli asset digitali, mettendoti al corrente di:

  • Chi ha utilizzato un asset;
  • Le volte in cui quel contenuto è stato utilizzato;
  • La tipologia di lavoro per cui è stato impiegato.

Questa funzione consente di individuare, ad esempio, quali sono i contenuti più richiesti dal reparto marketing o vendite della tua azienda e verificare se tali materiali sono già presenti nel tuo archivio, se è il caso di crearne di nuovi o di concentrare la produzione su determinate tipologie di contenuti piuttosto che altri, operando quindi delle scelte più consapevoli e più efficaci per il tuo business.

Software DAM: il controllo degli accessi e comunicazioni interne

Se la tua azienda ha diversi reparti e una gerarchia di ruoli ben definita, il digital asset management software consente di stabilire chi ha il permesso di accedere alla piattaforma e, in base al ruolo che ricopre, a quali tipologie di materiali. Questo permette di:

  • Delimitare le aree di lavoro digitali in base allo specifico ambito produttivo;
  • Evitare che gli utenti non autorizzati accedano a contenuti non pertinenti;
  • Evitare che gli utenti accedano a materiali non approvati;
  • Avere la sicurezza che i contenuti condivisi siano approvati dal management.

I software DAM mettono inoltre a disposizione degli utenti delle funzioni per comunicare in tempo reale sullo stato dei contenuti in elaborazione, i lavori terminati, i materiali in attesa di approvazione o approvati. Queste funzionalità rendono il digital asset management una tecnologia estremamente efficace per snellire i processi comunicativi interni.

Digital Asset Management e sistemi di ricerca avanzati

I software DAM sono dotati di un sistema di ricerca dei contenuti digitali estremamente efficace, perché, oltre all’impiego di keyword, tags e codici ID, è possibile recuperare il file desiderato tramite i metadati correlati al documento. Questa funzione permette al sistema di individuare i contenuti digitali inserendo nel motore di ricerca delle informazioni relative al file, senza dover necessariamente conoscere il nome con cui il documento è stato salvato.

Se, ad esempio, avessi bisogno di trovare la foto di un maratoneta che partecipa ad una gara, potresti trovare l’immagine inserendo il numero di pettorale dell’atleta e il sistema sarebbe in grado di individuare la foto. Questa capacità dei software DAM è data dall’OCR – Optical Character Recognition – un software in grado di individuare il testo all’interno delle immagini e restituirlo come keyword.

MomaPIX DAM. Il Digital Asset Management per la tua azienda

In questo articolo ti abbiamo illustrato 4 principali motivi per cui il digital asset management è un sistema indispensabile per la tua azienda e, contemporaneamente, ti abbiamo fornito delle importanti indicazioni su come sfruttare al meglio questa tecnologia.

Riassumendo quanto detto, i software DAM possono migliorare la qualità del tuo lavoro perché:

  • Permettono di effettuare un’analisi di tutti i contenuti digitali e stabilire il modo migliore per organizzarli;
  • Migliorano i processi produttivi, evidenziando quali tipologie di contenuti sono più utili all’azienda, evidando dispersioni di lavoro nella produzione di materiali superflui;
  • Snelliscono le comunicazioni interne e consentono di essere costantemente aggiornati sullo stato di lavorazione dei contenuti;
  • Consentono di monitorare gli accessi e le operazioni effettuate sui file, definendo delle gerarchie per accedere a determinati contenuti e limitando le aree di azione degli utenti.
  • Utilizzano sistemi di ricerca molto potenti, che permettono di ottimizzare i tempi di recupero dei materiali.

Leggi il nostro blog per scoprire tutti i vantaggi dei software DAM come programma gestione foto, software gestione foto, programma per organizzare foto e programma archiviazione foto. Nella nostra rubrica tutti i segreti del DAM potrai trovare ulteriori approfondimenti su questa tecnologia.

Se hai ancora dubbi, contattaci, saremo felici di fornirti tutti i chiarimenti di cui hai bisogno.