Künzi S.p.A. racconta la propria esperienza nell’utilizzo di un software DAM.

L’azienda
KÜNZI S.p.A. viene fondata nel 1936 da Adolfo Künzi (1885-1967) a Milano. Presto si specializza come importatrice e distributrice sul territorio nazionale di articoli di coltelleria, con una gamma di prodotti di alta qualità. Alla fine degli anni ‘80 la terza generazione guidata da Andrea Künzi inizia lo sviluppo di nuove linee di prodotto, legate al mondo Kitchen & Design, Outdoor & Lifestyle e anche al mondo Professionale.

Marco Alfredo Bressan, Head of Digital di KÜNZI S.p.A, spiega la differenza tra il pre e il post utilizzo di un software DAM per la gestione dell’archivio digitale.

Quali erano le difficoltà riscontrate dall’Azienda che l’hanno portata a valutare un software DAM?
Il database immagini in uso ai clienti della nostra rete vendita non era “visuale”,
ma basato su una struttura tipo “file system” che non permetteva un veloce e
intuitivo download delle risorse.

Come è migliorato il flusso di lavoro grazie a MomaPIX DAM?
Oggi i rivenditori possono accedere più velocemente alle risorse multimediali di cui hanno bisogno per la comunicazione alla clientela finale, sia perché visualizzano l’anteprima delle immagini di prodotto, sia grazie alla ricerca semplificata tramite keyword. Inoltre sono aggiornati in tempo reale sulle novità che inseriamo nel catalogo prodotti.

Cosa l’ha soddisfatta maggiormente? A chi lo consiglierebbe?
La piena disponibilità del team MomaPIX a comprendere e risolvere le nostre
esigenze. Consiglierei l’uso di questo software DAM a tutte quelle aziende che hanno la necessità di uno strumento veloce e intuitivo per aggiornare la propria rete
vendita.